Penne chi sarchi assassunati

Penne con le bietole in tegame
Ingredienti delle penne chi sarchi assassunati: 400 g di penne, 1 kg di bietole, 2 spicchi d’aglio, 6 pomodori maturi, olio extravergine d’oliva, sale, pepe.
Preparazione delle penne chi sarchi assassunatiPulite le bietole, lavatele e spezzettatele. Immergetele in acqua bollente salata e lessatele per circa 15 minuti. Dorate l’aglio in una casseruola con l’olio extravergine d’oliva; quindi aggiungete i pomodori pelati e tagliuzzati, sale e pepe e fate cuocere per 5 minuti. Adesso sgocciolate le bietole e mettetele nel tegame insieme al sugo appena preparato.Mescolate e fate insaporire per circa dieci minuti. Infine lessate le penne in abbondante acqua bollente salata; scolatele al dente lasciandole abbastanza umide e saltatele con il condimento.

aglio e pomodoro - Cucina di Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.