A muzzu comu i cavuli a mazzu

A muzzu comu i cavuli a mazzu
A casaccio come i cavoli a mazzo

Qualcuno agisce senza criterio, mette assieme oggetti male assortiti o parla senza seguire un filo logico? Non giudichiamolo troppo severamente, non è un pazzo. È, più semplicemente uno che fa le cose come vengono, come quando si raccolgono i cavoli in un fascio informe. In fondo sono solo cavoli, mica fiori! Un consiglio: se volete usare questo modo di dire, non traducetelo! Si perderebbe il suo punto di forza: il bisticcio di parole.

a muzzu comu i cavuli a mazzu - Cucina di Sicilia

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.